Io urlo: «cannabis terapeutica per tutti!»

Solo una terapia mi ha dato benefici immediati efficaci nel sonno, contro il dolore e la depressione: la Cannabis Terapeutica.

Da quan­do mi han­no dia­gno­sti­ca­to la malat­tia mol­te cure si sono alter­na­te per leni­re pro­ble­mi lega­ti al son­no, ai dolo­ri, alla depres­sio­ne e altri disa­gi lega­ti al pro­gre­di­re del­la malattia.

Solo una tera­pia mi ha dato bene­fi­ci imme­dia­ti effi­ca­ci nel son­no, con­tro il dolo­re e la depres­sio­ne: la Can­na­bis Tera­peu­ti­ca.

Ne è sta­to lega­liz­za­to l’utilizzo per sco­pi tera­peu­ti­ci, ma l’acquisto è a cari­co del pazien­te ed è mol­to one­ro­so. Poche far­ma­cie la trattano.

Ecco che urlo: Can­na­bis Tera­peu­ti­ca per tutti!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.

Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter.
Partecipa anche tu!

Ultimi articoli

Il dare una pacca sul sedere a una donna non è percepito dalla maggioranza dell’opinione pubblica, e intendo non solo maschile, come una cosa grave, come un reato, ma solo, al massimo, come una sciocchezza, uno scherzo, un piccolo, insignificante, errore in una carriera di vita immacolata.