congresso2015

Dalle 09:00 di giovedi 4 febbraio e fino alle 09:00 di venrdi 5 febbraio è aperta la seconda sessione, sempre sulla piattaforma online, per approvare le variazioni inserite nello Statuto dopo le raccomandazioni della Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici.
Dalle ore 9.00 di mercoledi 3 febbraio la prima sessione di voto sulla piattaforma online di Possibile per approvare le variazioni inserite nello Statuto, dopo le raccomandazioni della Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici.
Come annunciato, gli iscritti di Possibile sono convocati sulla piattaforma online per esprimere il loro voto sulle variazioni inserite nello Statuto dopo le raccomandazioni della Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici.
Domenica 31 gennaio alle ore 12.00 scade il termine per partecipare al Congresso di Possibile e votare il Segretario e i comitati, organizzativo e scientifico.
I comitati di Possibile di tutta Italia (e non solo) si stanno riunendo in questi giorni come previsto, da qui al 31 gennaio, per discutere i temi programmatici e per fare il punto sulle attività politiche locali e nazionali in corso e in programma.
Si aprono alle ore 12 di oggi e andranno avanti fino alle 12 del 31 gennaio le votazioni per la fase 2 del congresso di Possibile, quella che porterà all'elezione del nuovo Segretario e dei comitati organizzativo e scientifico.
Un partito, come ogni associazione, è innanzi tutto una comunità di individui, che si fonda su valori condivisi ma che non può prescindere da fiducia e rispetto reciproci. Senza questi due prerequisiti non esiste una comunità ma non esiste neppure una comunicazione efficace ed un confronto dialettico sano.