Come si vota alle elezioni politiche del 4 marzo

Tutte le informazioni per votare correttamente alle elezioni politiche del 4 marzo 2018
#

Domenica 4 marzo, dalle ore 7 alle ore 23, si svolgeranno le operazioni di voto per il rinnovo del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. Nelle medesime date si svolgeranno anche le elezioni del Presidente e del Consiglio regionale di Lombardia e Lazio.

E’ necessario presentarsi alle urne con documento di identità e tessera elettorale. Chi avesse smarrito la propria tessera, potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali, che a tal fine saranno aperti sabato 3 marzo, dalle ore 9 alle ore 19, e domenica 4 marzo, giorno della votazione, per tutta la durata delle operazioni di voto.

Chi ha meno di 25 anni riceverà la sola scheda per l’elezione della Camera dei deputati, di colore rosa. Chi ha compiuto 25 anni riceverà invece anche la scheda per l’elezione del Senato della Repubblica, di colore giallo. (Gli elettori di Lombardia e Lazio riceveranno una ulteriore scheda).

Il modo più semplice per votare Liberi e Uguali è fare una croce sul simbolo di Liberi e Uguali, sia alla Camera che al Senato: in questo modo si votano sia i candidati del collegio plurinominale che il candidato del collegio uninominale. Non è possibile, infatti, operare voto disgiunto.

Ogni scheda è dotata di un apposito tagliando rimovibile, “tagliando antifrode”, dotato di un codice progressivo alfanumerico, che sarà annotato al momento dell’identificazione dell’elettore. Espresso il voto l’elettore consegna la scheda al presidente del seggio. E’ il presidente che stacca il “tagliando antifrode” e, solo dopo aver verificato la corrispondenza del numero del codice con quello annotato al momento della consegna della scheda, la inserisce nell’urna.

Qui un video di spiegazione predisposto dal Ministero dell’Interno.

Scheda per l’elezione della Camera

Scheda per l’elezione del Senato

  • 260
  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati