Politicamp 2016, come arrivare e dove dormire il 15 e 16 luglio a Reggio Emilia

Il primo dei due Politicamp di quest’anno (il secondo lo terremo al Parco Pinocchio di Salerno il 16 e 17 settembre) ci vede ritornare venerdì 15 e sabato 16 luglio al Chiostro della Ghiara di Reggio Emilia, dove già tenemmo l’edizione 2013. Qui di seguito pubblichiamo le informazioni fondamentali per organizzarsi e partecipare.

Come sempre ricordiamo che questi appuntamenti sono interamente autofinanziati, realizzati con le donazioni e il tesseramento, che non abbiamo donatori occulti alle spalle e che si può contribuire anche con una piccola somma cliccando qui, oppure tesserandosi a questo link.

La sede è uno stupendo chiostro antico posto al centro di Reggio Emilia, con un ampio cortile all’interno del quale svolgeremo la nostra due giorni. Il chiostro è anche ostello ed è decisamente la soluzione più comoda (e conveniente) per soggiornare durante l’evento, in particolare per le comitive che giungono da fuori zona. Tutte le informazioni su ostelloreggioemilia.it (telefono 0522 452323), di seguito il quadro delle tariffe delle stanze.

Schermata 2016-06-29 alle 15.12.02
La struttura fornisce tra le altre cose il wi-fi e un servizio interno di ristorazione, e come tutti gli anni sarà garantito un servizio di animazione per bambini, con personale qualificato cui le famiglie potranno lasciare in tranquillità i loro figli mentre seguono il Camp.

Si parte venerdì 15 alle ore 18,30 con l’accoglienza, alle 19,30 la cena, alle 21 il via al programma, che pubblicheremo a breve. Sabato si inizia alle 9,30 con l’apertura, pausa pranzo dalle 13,30, ripresa delle conferenze dalle 15, cena di nuovo alle 19,30, chiusura del programma con l’ultimo panel e a seguire un set acustico con Omar Pedrini dalle ore 21.

Per mangiare al chiostro è richiesta la prenotazione, che si può effettuare a questo link compiliando il forum apposito.

Come arrivare: oltre che da numerosi treni regionali, Reggio Emilia è servita dall’alta velocità, che ferma a una stazione apposita appena fuori città, ed è collegata col centro dai mezzi pubblici, e in particolare dalla linea 5 (direzione Rivalta), che passa ogni 24 minuti e porta fino in Stazione Centrale. L’ostello si trova a solo 1 km dalla Stazione FS, tempo di percorrenza a piedi 10 minuti circa, oppure si può prendere il bus n°4 dalla Stazione FS fino a Piazza Gioberti. Da qui dovrete imboccare la via Guasco dove troverete l’ostello.

Per chi arriva in automobile: uscita autostradale Reggio Emilia Centro. Conviene lasciare la vettura presso uno dei parcheggi scambiatori serviti da navette verso il centro, elencati a questo link. L’area intorno al Chiostro, essendo in pieno centro, non è particolarmente adatta al traffico auto ed è povera di parcheggi, ma in compenso il centro è rapidamente raggiungibile a piedi da qualsiasi punto della città.

Aereo: aeroporto Internazionale di Bologna a 65 km. Dall’aeroporto prendere l’aerobus per la stazione ferroviaria (costo €  5,50). Arrivati alla stazione centrale di Bologna potrete prendere qualsiasi treno regionale per Parma, Piacenza o Milano. Fermano tutti a Reggio Emilia.

Il chiostro è accessibile ai disabili, ma in ogni caso per esigenze particolari di mobilità o altre domande è possibile contattarci scrivendo a [email protected].

  •  
  •  
  •  
  •  

AIUTACI a scrivere altri articoli come quello che hai appena letto con una donazione e con il 2x1000 nella dichiarazione dei redditi aggiungendo il codice S36 nell'apposito riquadro dedicato ai partiti politici.
Se ancora non la ricevi, puoi registrarti alla nostra newsletter. Partecipa anche tu!

Iscriviti alla newsletter di Possibile

Please wait

Post Correlati