assad

#

14 Dic: Aleppo, il genocidio che l’Occidente ha tollerato e permesso

Aleppo è il simbolo di un’enorme ingiustizia, che non ha fine. Un’ingiustizia cominciata nel 2011, quando la comunità internazionale non ha voluto sostenere il movimento pacifista siriano che chiedeva la fine di una dittatura cominciata nel 1970, quando Hafez al Assad, con un colpo di Stato, prese il potere che passò in eredità a suo figlio, Bashar al Assad.

  •  
  •  
  •  
  •