Redazione Possibile

La Redazione #èPossibile.

Costruisce ponti d’umanità: Ilda Curti

“La paro­la d’or­di­ne è Accom­pa­gna­re. Dob­bia­mo lavo­ra­re atti­van­do risor­se loca­li, asso­cia­ti­ve, uma­ne per un solo obiet­ti­vo: far sen­ti­re ita­lia­no chi cre­sce in Ita­lia, il famo­so “popo­lo del­lo ius soli”. Ilda Cur­ti, clas­se ’64, dot­to­res­sa in Filo­so­fia, livor­ne­se di nasci­ta e cre­sci­ta, tori­ne­se d’adozione. Cit­ta­di­na del mon­do e soprat­tut­to d’Eu­ro­pa, del­la cui nasci­ta è testi­mo­ne fedele, …

Costrui­sce pon­ti d’umanità: Ilda Cur­ti Leg­gi altro »

Sta cambiando il mondo, iniziando dalla strada: Antonio Mumolo

“Sono moltissi­me le perso­ne nel ter­ri­torio che si occu­pa­no degli altri, ma non san­no come e dove incon­trarsi, par­lar­si, fare rete. E’ nostro com­pi­to inte­gra­re le istan­ze del­le asso­cia­zio­ni nel­l’in­di­riz­zo poli­ti­co del par­ti­to: te lo chie­do­no loro stes­se quan­do ti apri per dav­ve­ro”. Anto­nio Mumo­lo è la rap­pre­sen­ta­zio­ne viven­te di come si pos­sa coniu­ga­re il …

Sta cam­bian­do il mon­do, ini­zian­do dal­la stra­da: Anto­nio Mumo­lo Leg­gi altro »

Non ha mai fatto sconti sulla giustizia: Felice Casson

Feli­ce Cas­son è un sim­bo­lo: Giu­di­ce Istrut­to­re dai 27 anni, ha segui­to le inchie­ste riguar­dan­ti il caso Gla­dio, la tan­gen­to­po­li vene­ta, l’incendio de La Feni­ce e i dan­ni ambien­ta­li nel por­to di Mar­ghe­ra. Oggi sostie­ne Civa­ti e non potreb­be pen­sa­re di esse­re altro­ve, per la gran­de affi­ni­tà con le tema­ti­che che sen­te sue: la lega­li­tà, i giovani, …

Non ha mai fat­to scon­ti sul­la giu­sti­zia: Feli­ce Cas­son Leg­gi altro »

Politica fiscale: l’alternativa c’è

Pren­de­te per mano chi vi dice che non ci sono alter­na­ti­ve e por­ta­te­lo qui. Por­ta­te­lo a par­la­re con Filip­po Tad­dei, respon­sa­bi­le eco­no­mia del nostro docu­men­to con­gres­sua­le, che sul­la poli­ti­ca fisca­le ha le idee mol­to chia­re. “Il nostro Pae­se ha smes­so di esse­re il Pae­se del lavo­ro. Abbia­mo crea­to un mer­ca­to del lavo­ro incoe­ren­te e un sistema …

Poli­ti­ca fisca­le: l’alternativa c’è Leg­gi altro »

Ha spento l’inceneritore di Reggio Emilia: Mirko Tutino

 “Abbia­mo costrui­to il nostro suc­ces­so con anni di lavo­ro, ricer­ca di solu­zio­ni alter­na­ti­ve e crea­zio­ne del con­sen­so (tra le isti­tu­zio­ni e tra i cit­ta­di­ni). Chiu­de­re un ince­ne­ri­to­re è mol­to com­ples­so: chi ave­va pro­mes­so di risol­ve­re la cosa in due mesi mi pare se ne stia ren­den­do con­to.  “Il pun­to non è un sem­pli­ce Sì o No …

Ha spen­to l’inceneritore di Reg­gio Emi­lia: Mir­ko Tuti­no Leg­gi altro »

Omobitransfobia, Brignone-Capogna (Possibile): “Bene il testo Zan, da noi sostegno per un’approvazione rapida e senza sconti”

La mag­gio­ran­za e il Par­la­men­to non per­da­no que­sta occa­sio­ne sto­ri­ca di appro­va­re una buo­na leg­ge con­tro l’omobitransfobia, una leg­ge che dob­bia­mo dedi­ca­re a tut­te le per­so­ne che in que­sti anni sono sta­ti vit­ti­me di odio e vio­len­ze e che han­no con­ti­nua­to una resi­sten­za quo­ti­dia­na. Dedi­chia­mo que­sta leg­ge a loro e, pro­prio per que­sto, chie­dia­mo che sia evi­ta­ta ogni for­ma di com­pro­mes­so al ribasso