Politicamp 2017: #manifesto

Anche quest’anno il Poli­ti­camp tor­na in Emi­lia: da vener­dì 14 a dome­ni­ca 16 luglio sare­mo al Chio­stro del­la Ghia­ra di Reg­gio Emi­lia, dove già si sono tenu­te le edi­zio­ni del 2013 e del 2016.
Il nostro è un invi­to a «tut­ti insie­me»: sono ben­ve­nu­ti tut­ti colo­ro che inten­do­no lavo­ra­re per l’unità, a con­fron­tar­si nel meri­to, a discu­te­re di solu­zio­ni e di que­stio­ni reali.
Vener­dì sera si apre alle 18 con l’ac­co­glien­za, la sera dal­le 21 si par­le­rà di Euro­pa con Elly Schlein, Loren­zo Mar­si­li e Pier Vir­gi­lio Dastoli.
Saba­to a par­ti­re dal­le 9.30 l’intera gior­na­ta sarà dedi­ca­ta alla discus­sio­ne, minu­zio­sa, del mani­fe­sto.
Alle 12 inter­ver­rà Ana Gomes, per il Cor­so di poli­ti­ca portoghese.
Alle 19 Giu­lio Caval­li ci rega­le­rà un’an­ti­ci­pa­zio­ne del suo nuo­vo spet­ta­co­lo teatrale.
La dome­ni­ca mat­ti­na, a par­ti­re dal­le ore 10, pre­sen­ta­zio­ne di Viva, stru­men­to di mobi­li­ta­zio­ne e orga­niz­za­zio­ne dei mili­tan­ti, e de Il sal­to, nuo­va piat­ta­for­ma di infor­ma­zio­ne cooperativa.
A segui­re gli inter­ven­ti di Nico­la Fra­to­ian­ni e Rober­to Spe­ran­za e l’invito este­so sia al Bran­cac­cio sia ai San­ti Apo­sto­li.
Chiu­de­rà Giu­sep­pe Civa­ti, segre­ta­rio di Possibile.
Pote­te tro­va­re tut­te le infor­ma­zio­ni logi­sti­che a que­sto link. Segui­ran­no mag­gio­ri det­ta­gli sul programma.

 

DOVE

Chio­stro del­la Ghiara
Via Gua­sco, 6, 42121
Reg­gio Emilia

 

Arri­va­re

Come arri­va­re: oltre che da nume­ro­si tre­ni regio­na­li, Reg­gio Emi­lia è ser­vi­ta dall’alta velo­ci­tà, che fer­ma a una sta­zio­ne appo­si­ta appe­na fuo­ri cit­tà, ed è col­le­ga­ta col cen­tro dai mez­zi pub­bli­ci, e in par­ti­co­la­re dal­la linea 5 (dire­zio­ne Rival­ta), che pas­sa ogni 24 minu­ti e por­ta fino in Sta­zio­ne Cen­tra­le. L’ostello si tro­va a solo 1 km dal­la Sta­zio­ne FS, tem­po di per­cor­ren­za a pie­di 10 minu­ti cir­ca, oppu­re si può pren­de­re il bus n°4 dal­la Sta­zio­ne FS fino a Piaz­za Gio­ber­ti. Da qui dovre­te imboc­ca­re la via Gua­sco dove tro­ve­re­te l’ostello.
Per chi arri­va in auto­mo­bi­le: usci­ta auto­stra­da­le Reg­gio Emi­lia Cen­tro. Con­vie­ne lascia­re la vet­tu­ra pres­so uno dei par­cheg­gi scam­bia­to­ri ser­vi­ti da navet­te ver­so il cen­tro, elen­ca­ti a que­sto link. L’area intor­no al Chio­stro, essen­do in pie­no cen­tro, non è par­ti­co­lar­men­te adat­ta al traf­fi­co auto ed è pove­ra di par­cheg­gi, ma in com­pen­so il cen­tro è rapi­da­men­te rag­giun­gi­bi­le a pie­di da qual­sia­si pun­to del­la città.
Aereo: aero­por­to Inter­na­zio­na­le di Bolo­gna a 65 km. Dall’aeroporto pren­de­re l’aerobus per la sta­zio­ne fer­ro­via­ria (costo €  5,50). Arri­va­ti alla sta­zio­ne cen­tra­le di Bolo­gna potre­te pren­de­re qual­sia­si tre­no regio­na­le per Par­ma, Pia­cen­za o Mila­no. Fer­ma­no tut­ti a Reg­gio Emilia.
Il chio­stro è acces­si­bi­le ai disa­bi­li, ma in ogni caso per esi­gen­ze par­ti­co­la­ri di mobi­li­tà o altre doman­de è pos­si­bi­le con­tat­tar­ci scri­ven­do a [email protected].

 

Man­gia­re

Con­tri­bu­to: 15€ per ogni pasto. Pre­no­ta­re il pasto con­ven­zio­na­to con l’O­stel­lo del­la Ghia­ra con­tri­bui­sce anche a copri­re le spe­se del Politicamp.
Per man­gia­re al chio­stro è richie­sta la pre­no­ta­zio­ne, che si può effet­tua­re a que­sto link com­pi­lian­do il form apposito.

 

Registrati e partecipa ai tavoli

Com­pi­la il form

[con­tact-for­m‑7 404 “Non tro­va­to”]

 

Dona

 

Organizzazione

Aiu­ta­ci a copri­re i costi per alle­sti­re al meglio la splen­di­da cor­ni­ce del Chio­stro del­la Ghiara

 

Riprese video

Puoi però aiu­tar­ci a finan­zia­re le ripre­se video, lo strea­ming e la suc­ces­si­va pub­bli­ca­zio­ne e dif­fu­sio­ne dei contenuti.

 

Ultimi aggiornamenti