EXPO della dignità

Quali saranno – se ci saranno – le ricadute di Expo sulla nostra cultura, nei nostri territori, nei programmi politici, nelle azioni legislative e amministrative? Lotta alle disuguaglianze e alla povertà, gestione virtuosa dei beni comuni (dal suolo al patrimonio culturale), l’impresa che innova e rispetta l’ambiente sono questioni che non possiamo più evitare, e che trovano ampio spazio in questa pubblicazione.

«Expo delle dignità» raccoglie una serie di contributi di qualità, ognuno dei quali costituisce un invito all’azione, che sia singola, collettiva, nelle istituzioni o nella società civile. Un manuale, perciò, contro qualsiasi tipo di sfruttamento, sia che riguardi le persone, sia che riguardi le risorse naturali e i beni comuni.

Perché l’anno di Expo sia l’occasione per l’unica guerra giusta, la guerra alla fame e alla miseria.

 

  •  
  •  
  •  
  •  

Comments (4)

[…] ragionamento nel merito e qualificato. Proposte già avanzate e pubblicate, per esempio nel volume Expo della dignità di Catone e Boschini (Novecento […]

[…] settembre, a partire dalle 15) sarà presentato, da Marco Boschini, Daniel Tarozzi e Michele Dotti, «Expo della dignità», il libro che abbiamo scritto e pubblicato insieme, ricco di proposte per […]

[…] ragionamento nel merito e qualificato. Proposte già avanzate e pubblicate, per esempio nel volume Expo della dignità di Catone e Boschini (Novecento […]

[…] Vi ricordo la nostra campagna per l'Expo della dignità. […]

I Commenti sono chiusi.