Tra i tanti problemi che l’attuale amministrazione capitolina non è in grado di affrontare c’è, senza dubbio, quello dell’accoglienza dei migranti.

Possibile si è schierato al fianco dei volontari del Baobab e dei suoi ospiti fin dal primo giorno, dichiarandosi apertamente contro lo sgombero di una realtà che agiva laddove nessun altro era in grado di intervenire. Un “modello di generosità”, che avrebbe meritato tutto il supporto possibile, ma che ha ricevuto soltanto indifferenza e noncuranza da parte della politica romana.

Siamo sempre stati al fianco degli amici dei Radicali Roma, insieme ai quali ci siamo battuti per cercare di evitare lo sgombero e trovare soluzioni per gli ospiti del centro e, più in generale, per migliorare tutto il sistema di accoglienza al livello cittadino.

E sono stati proprio i Radicali Roma che hanno dato inizio ad una campagna di sensibilizzazione in collaborazione con il Baobab Experience, denunciando ogni giorno il numero dei migranti costretti a dormire per strada perché l’amministrazione non è ancora riuscita a trovare soluzioni efficaci.

Possibile dichiara il suo pieno appoggio a questa campagna, impegnandosi a diffonderne i contenuti e insistendo per trovare, insieme a tutti gli attori coinvolti, risposte che l’attuale giunta non è evidentemente in grado di dare.

baobab

  •  
  •  
  •  
  •  
  •